Skip to main content

Sun d’aixia in ti canti 2024

Sun d’aixia in ti canti 2024

Maria José Palla

Maria José Palla

I SETTE ELEMENTI

3 Agosto 2024 | ore 19:30
Concerto

I SETTE ELEMENTI

Maria José Palla nasce a Cagliari nel febbraio del 2001.
Presso il Conservatorio di musica della stessa cittá si avvicina allo studio del pianoforte all’etá di undici anni.
Ha seguito dei corsi di perfezionamento da solista e camerista con i Maestri François-Joelle Thiollier, Gilles Millet, Francesco Di Rosa, Orazio Sciortino, Giuseppe Guarrera, Enrico Pace, Benedetto Lupo, Dimitri Alexeev, Claudio Martinez-Mehner, e alla “Hemu” di Lausanne ha seguito lungo un semestre i corsi di pianoforte del M°Jean-François Antonioli e le lezioni di musica da camera con il M° Vincent Coq.
Conseguita la laurea triennale nel 2021 presso il Conservatorio di musica di Cagliari con il massimo dei voti e la lode ha seguito il corso biennale di pianoforte presso il Conservatorio “G.Verdi” di Torino nella classe del Maestro Claudio Voghera e si è recentemente laureata con la votazione di 110/110 con lode e menzione. Attualmente si perfeziona presso l’Accademia di musica di Pinerolo sotto la guida del Maestro Enrico Pace.

Le sono stati recentemente attribuiti riconoscimenti presso concorsi nazionali e internazionali, conseguendo il primo premio al concorso pianistico “Humberto Quagliata” e il secondo premio al concorso pianistico “Premio Giangrandi-Eggmann”.           

 Dal 2022 è componente stabile del Trio Hieracon insieme al violinista Gioele Pierro e al violoncellista Gabriele Marchese.

Il viaggio musicale attraverserà gli autori:

Terra: C.Debussy, “Les Collines d’Anacapri” (Préludes, livre I);

Acqua: M.Ravel, “Jeaux d’eau” M.30;

Fuoco: M.De Falla, “Danza ritual del Fuego”;

Luce: R.Schumann, “Gesänge der Frühe” Op.133;

Aria: C.Debussy, “Les sons et les parfumes tournent dans l’air du soir”(Préludes, livre I);

Etere: A.Skrjabin, “Sonata Op.53”;

Vuoto: B.Bartók, “Az éjszaka zenéje” (“Musica della notte”, da “Szabadban” Sz.81)

Maria José Palla, “Omaggio all’isola”.

Maria José Palla nasce a Cagliari nel febbraio del 2001.
Presso il Conservatorio di musica della stessa cittá si avvicina allo studio del pianoforte all’etá di undici anni.
Ha seguito dei corsi di perfezionamento da solista e camerista con i Maestri François-Joelle Thiollier, Gilles Millet, Francesco Di Rosa, Orazio Sciortino, Giuseppe Guarrera, Enrico Pace, Benedetto Lupo, Dimitri Alexeev, Claudio Martinez-Mehner, e alla “Hemu” di Lausanne ha seguito lungo un semestre i corsi di pianoforte del M°Jean-François Antonioli e le lezioni di musica da camera con il M° Vincent Coq.
Conseguita la laurea triennale nel 2021 presso il Conservatorio di musica di Cagliari con il massimo dei voti e la lode ha seguito il corso biennale di pianoforte presso il Conservatorio “G.Verdi” di Torino nella classe del Maestro Claudio Voghera e si è recentemente laureata con la votazione di 110/110 con lode e menzione. Attualmente si perfeziona presso l’Accademia di musica di Pinerolo sotto la guida del Maestro Enrico Pace.

Le sono stati recentemente attribuiti riconoscimenti presso concorsi nazionali e internazionali, conseguendo il primo premio al concorso pianistico “Humberto Quagliata” e il secondo premio al concorso pianistico “Premio Giangrandi-Eggmann”.           

 Dal 2022 è componente stabile del Trio Hieracon insieme al violinista Gioele Pierro e al violoncellista Gabriele Marchese.

Il viaggio musicale attraverserà gli autori:

Terra: C.Debussy, “Les Collines d’Anacapri” (Préludes, livre I);

Acqua: M.Ravel, “Jeaux d’eau” M.30;

Fuoco: M.De Falla, “Danza ritual del Fuego”;

Luce: R.Schumann, “Gesänge der Frühe” Op.133;

Aria: C.Debussy, “Les sons et les parfumes tournent dans l’air du soir”(Préludes, livre I);

Etere: A.Skrjabin, “Sonata Op.53”;

Vuoto: B.Bartók, “Az éjszaka zenéje” (“Musica della notte”, da “Szabadban” Sz.81)

Maria José Palla, “Omaggio all’isola”.

Pianoforte: Maria José Palla

INGRESSO A PAGAMENTO

3 Agosto 2024 | ore 19:30
Concerto

Pianoforte: Maria José Palla

Botteghino

Prevendita On-line:

Informazione ticket

Dall’ 11 luglio al 31 agosto
Presso: Info Botti “Dalla Statua”

Qualora vi siano ancora posti disponibili, sarà possibile acquistare il ticket nei luoghi dell’evento 30 minuti prima dell’inizio.
Gli spettacoli hanno posti limitati e non numerati, si consiglia l’acquisto del ticket in prevendita.