Skip to main content

Marballu’s Festival 2023

Marballu’s Festival 2023


Programma versione testo

I PRODROMI
MERCOLEDÌ 30 AGOSTO

// 18:30 – CIA EIA
La Piedra de Madera
Teatro Circo – 60′
A Cova – località Lucaise – Carloforte

“Lo spettacolo è un momento di incontro tra generazioni diverse. Un luogo per condividere un’esperienza attraverso i linguaggi circensi dell’equilibrio, la fiducia e l’umorismo. Le scene si susseguono, si ripetono, si trasformano e si muovono, grazie alla partecipazione del pubblico.
Un punto di vista diverso per ogni spettatore, in base alla sua libertà, o alla sua responsabilità di scelta, a seconda di come lo guardi.”

GIOVEDÌ 31 AGOSTO

// 18:30 – MARBALLU’S STREET BAND
Apertura festival Marballu’s
Evento musicale – 15’
Info Botti“// 19:00 – MARBALLU’S STREET BAND
Aperitivo musicale
Evento musicale – 40’
Samaketo

Una produzione originale dei Botti du Shcoggiu, una street band composta appositamente per il Marballu’s. Dalla Toscana un quartetto di virtuosi per un viaggio musicale che sprigiona allegria. Rimanendo fermi a Carloforte, comodamente seduti nei bar della piazza e del lungo mare, vi porteremo a fare un giro nei Balcani e ad assaporare un po’ delle sonorità etniche tipiche di questi popoli e delle loro feste.

// 19:00 – GLI OMINI*
Circolo Popolare Artico – Avventure su un’isola di ghiaccio
Teatro d’attore e di figura – 60’
Parco Canale del Generale

Una terra lontana, quasi irraggiungibile. Una comunità di sedici cacciatori e novantadue cani, sparsi in nove baracche, nella Groenlandia più inabitabile. Una natura prorompente. Immensi spazi vuoti. Sfide avventurose, amicizie improbabili, atipiche esperienze di formazione. Eroi senza paura ma con mille debolezze. Questo è il mondo dei racconti di Jørn Riel, antropologo e ricercatore danese, inventore della saga polare a cui s’ispira Circolo Popolare Artico.

// 20:30 – TRANSUMANZA**
Viaggio di gusto nel cuore della Sardegna
Esperienza culinaria
Parco Canale del Generale Carloforte

Transumanza, un vero e proprio “agriturismo al parco” curato da tre giovani ragazzi.
Vai al menu

// 21:30 – COLLETTIVO 6TU
Krama
Circo contemporaneo – 50’
Parco Canale del Generale

Tutto funziona grazie all’equilibrio tra le diverse personalità, non c’è prevalenza di un elemento a discapito dell’altro ma una connessione di relazioni tra individuo e gruppo, e viceversa. Tradurre le relazioni tra i componenti in relazioni tra gli attrezzi, creando unioni e collaborazioni che danno vita a strutture uniche e nuove che sostengono il singolo e valorizzano il legame del gruppo.

// 23:00 – FREAK MOTEL
FREAKenstein
Post rock – Elecrtonic – Alternative Jazz – 75’
Parco Canale del Generale

Freak Motel è un progetto che raccoglie molteplici influenze e le converte in un personale mix dove elettronica, post-rock, Nu-jazz e scenari cinematici convivono tra loro.
La vena sperimentale del gruppo porta i diversi linguaggi musicali di ciascun componente a determinare la creazione di un sound identitario.

VENERDì 1° SETTEMBRE

// 12:30 – MARBALLU’S STREET BAND
Aperitivo musicale
Evento musicale – 40’
U Baraché

Una produzione originale dei Botti du Shcoggiu, una street band composta appositamente per il Marballu’s. Dalla Toscana un quartetto di virtuosi per un viaggio musicale che sprigiona allegria. Rimanendo fermi a Carloforte, comodamente seduti nei bar della piazza e del lungo mare, vi porteremo a fare un giro nei Balcani e ad assaporare un po’ delle sonorità etniche tipiche di questi popoli e delle loro feste.

// 18:30 – MARBALLU’S STREET BAND
Aperitivo musicale
Evento musicale – 40’
Locanda 1738

Una produzione originale dei Botti du Shcoggiu, una street band composta appositamente per il Marballu’s. Dalla Toscana un quartetto di virtuosi per un viaggio musicale che sprigiona allegria. Rimanendo fermi a Carloforte, comodamente seduti nei bar della piazza e del lungo mare, vi porteremo a fare un giro nei Balcani e ad assaporare un po’ delle sonorità etniche tipiche di questi popoli e delle loro feste.

// 19:00 – ANDREA COTA e VALERIO MALORNI*
La scoperta dell’America
Teatro e musica – 60’
Parco Canale del Generale

Tra i fatti e gli uomini si muove la poesia di Cesare Pascarella, tra la musica e il racconto lo spettacolo di Cota e Malorni, che ha la leggerezza di un concerto, la grandezza della letteratura e la profondità di uno sguardo sull’essere umano. Un musicista e un attore dialogano, in una messa in scena che tende verso il mare aperto della relazione teatrale: palco e platea che si incontrano ogni volta per la prima volta.

// 20:30 – TRANSUMANZA**
Viaggio di gusto nel cuore della Sardegna
Esperienza culinaria
Parco Canale del Generale Carloforte

Transumanza, un vero e proprio “agriturismo al parco” curato da tre giovani ragazzi.
Vai al menu

// 21:30 – SARA ANGIUS
Figura (Selezione Corto in danza 22/23)
Danza e teatro di figura – 10’
Parco Canale del Generale

Tra l’interno e l’esterno di una persona, su quel confine sottile e sfocato, troviamo una porta e la apriamo. Inizia un viaggio metafisico e surreale nelle profondità dell’inconscio, dove la protagonista esplora il rapporto con il suo doppio, uno dei tanti sé, figure fisse, illusorie, che le persone costruiscono e portano con sé fino a diventarne succubi.

// 21:45 – COMPAGNIA OLTRENOTTE
Blue Sunday (Selezione Corto in danza 22/23)
Teatro danza – 20’
Parco Canale del Generale

La domenica è un duello al femminile di pura eleganza e spudorata sfacciataggine.
Due donne si trascinano in un tempo dilatato e danzano alla ricerca di un’effimera spensieratezza in memoria di tempi audaci e perduti.

// 22:15 – RAUXA CIA
The crisis of imagination (Selezione Corto in danza 22/23)
Danza, acrobazie, burattini surreali e clown – 45’
Parco Canale del Generale

La crisi dell’immaginazione è uno spettacolo di circo contemporaneo, danza e burattini surreali, in cui due personaggi ci conducono in un mondo onirico e allo stesso tempo tragicomico.
Il movimento del corpo è il protagonista di una storia fantastica che mette alla prova la realtà in discussione i limiti tra il possibile e l’impossibile.

// 23:00 – DANIELA PES
Spira
Elettronica / Folk – 60’
Parco Canale del Generale

Antiche parole galluresi, frammenti di termini italiani, vocaboli totalmente inventati sono le molecole organiche di una lingua inedita in cui i versi sono svincolati dalla metrica e le parole non sono veicolo di un concetto, bensì puro suono, come grani di un rosario fonetico articolato, inaccessibile dal punto vista razionale ma inebriante dal punto di vista emotivo.

SABATO 2 SETTEMBRE

// 12:30 – MARBALLU’S STREET BAND
Aperitivo musicale
Evento musicale – 60’
Incudine Square

Una produzione originale dei Botti du Shcoggiu, una street band composta appositamente per il Marballu’s. Dalla Toscana un quartetto di virtuosi per un viaggio musicale che sprigiona allegria. Rimanendo fermi a Carloforte, comodamente seduti nei bar della piazza e del lungo mare, vi porteremo a fare un giro nei Balcani e ad assaporare un po’ delle sonorità etniche tipiche di questi popoli e delle loro feste.

// 18:30 – MARBALLU’S STREET BAND
Aperitivo musicale
Evento musicale – 40’
Da Darsenetta

Una produzione originale dei Botti du Shcoggiu, una street band composta appositamente per il Marballu’s. Dalla Toscana un quartetto di virtuosi per un viaggio musicale che sprigiona allegria. Rimanendo fermi a Carloforte, comodamente seduti nei bar della piazza e del lungo mare, vi porteremo a fare un giro nei Balcani e ad assaporare un po’ delle sonorità etniche tipiche di questi popoli e delle loro feste.

// 19:00 – O THIASOS TEATRONATURA*
Miti d’acqua
Teatro di narrazione e musica – 50’
Parco Canale del Generale

Lo spettacolo, tratto dalle Metamorfosi di Ovidio, risveglia alcuni dei più appassionanti e misteriosi miti del poema. Fonti, fiumi, laghi vivi, da cui scaturiscono le immagini, le storie e una musica in grado di suscitare emozioni sopite, risvegliare ricordi, svelando l’appartenenza reciproca, spesso dimenticata, tra la natura che scorre in noi e quella che ci vive intorno.

// 20:30 – TRANSUMANZA**
Viaggio di gusto nel cuore della Sardegna
Esperienza culinaria
Parco Canale del Generale Carloforte

Transumanza, un vero e proprio “agriturismo al parco” curato da tre giovani ragazzi.
Vai al menu

// 21:30 – DUO KAOS
Time to loop
Circo contemporaneo – 25’
Parco Canale del Generale

Time to loop è una storia di movimento, trasformazione e amore, dove costruire e distruggere sono parte dello stesso ingranaggio e ogni personaggio, a modo suo, ricerca il sostegno e il suo complementare per riportare il caos all’armonia. Tutto questo è un gioco in sincrono, perché l’equilibrio è una costante che porta fuori dai propri confini, uno scomporre e ricomporre le possibilità di presa, aggancio e distacco necessario a dare il via a una nuova azione.

// 22.15 – CIRCO EL GRITO
Senza fiato
Circo contemporaneo – 25’
Parco Canale del Generale

Il circo è un rituale, un rituale antichissimo, un rituale che si fa tutti insieme. È come un tuffo al cuore, inaspettato, intimo, meraviglioso e terribile. È come il battito cardiaco che manca, quel vuoto che ti fa sentire vivo, è l’antitesi dell’esistenza, è una contrazione della vita.

// 23:00 – VEEBLE
Veeble live
Evento musicale – 90’
Parco Canale del Generale

Sui palchi ormai da più di dieci anni, i Veeble hanno alle spalle una lunga serie di tour e collaborazioni fruttuose, tra cui quelle con l’Istituto Italiano di Cumbia e Roy Paci, e l’apertura dei concerti per artisti leggendari come Gogol Bordello e Manu Chao. Non perdete l’occasione di vederli dal vivo.

I POSTUMI
DOMENICA 3 SETTEMBRE

// 22:30 – DJ SET MONDOCANE
La staffa – Festa di chiusura
Evento musicale – 120’
Parco Canale del Generale

Mondocane è un esploratore del suono, mosso da un’insaziabile curiosità verso l’insolito. Nei suoi set mescola elettronica tribale, afrobeat, psichedelia e global bass.
Grazie alle sue selezioni si viaggia, senza biglietto, in giro per il mondo.



-Biglietto intero: 10€
-Ridotto bambini sino a 12 anni: 5€
-Sconto giovani sotto i 25 anni 7€
-Sconto soci

*I biglietti possono essere acquistati presso l’info point e online

Info point dei Botti
dalle ore 10:30 alle ore 12:30

**I ticket Transumanza possono essere acquistati presso l’info point

Dalle 20:30 l’accesso al Parco e agli spettacoli è LIBERO E GRATUITO